PININFARINA CHINA | Company profile

Company Profile

Pininfarina è stata la prima design house italiana, fornitore di servizi di stile e ingegneria nel settore auto motive a firmare, nel 1996, un accordo con l'industria automobilistica cinese. La costante crescita del mercato cinese negli ultimi decenni ha spinto Pininfarina ad aprire un ufficio in Cina già negli anni ’90.

Da allora Pininfarina ha ampliato la sua gamma di attività sviluppando partnership con i costruttori auto e più recentemente, grazie a queste collaborazioni di successo, nel 2010 ha deciso di aprire Pininfarina Automotive Engineering (Shanghai) Co. Ltd. nel cuore del distretto automotive di Shanghai.

Pininfarina impiega un team di professionisti che operano in differenti aree dell’ingegneria del veicolo.

Pininfarina sta supportando diversi OEMs cinesi con passion e know-how tecnico, offrendo una gamma di servizi che spaziano dal concept design agli studi di valorizzazione del marchio, dalle auto da salone all’ingegneria del veicolo completa.

Pininfarina sta ora lavorando attivamente con diversi clienti, come BAIC, Brilliance, Chery, FAW, Foton, JAC, SGM nello sviluppo di vetture di successo, migliorando il loro posizionamento nelle diverse aree di mercato.

Negli ultimi anni, Pininfarina ha avviato collaborazione con le migliori università cinesi, firmando accordi per attività di ricerca in diversi ambiti come l'architettura progettuale del veicolo, la validazione dei prototipi sia virtuale che fisica e la formazione dei neolaureati. Inoltre, Pininfarina e le Università stanno collaborando attivamente per promuovere conferenze specialistiche, workshop tecnici e progetti di stage finalizzati alla cross-fertilization.

 Pininfarina promuove inoltre il proprio marchio grazie ai saloni dell’Auto nei quali il pubblico può verificare la capacità di Pininfarina di interpretare le esigenze del mercato. Al salone dell’auto di Pechino nel 2010, sono stati presentati al pubblico sette nuovi modelli, disegnati e / o ingegnerizzati da Pininfarina per i diversi clienti cinesi. E, per la prima volta, Pininfarina è stata presente con un proprio stand al salone dell’Auto di Shanghai 2011 per presentare le proprie nei campi del design dell’ingegneria e della mobilità sostenibile.

 

Grazie a tutte queste iniziative Pininfarina ha ricevuto diversi riconoscimenti dalla stampa e dal pubblico. Di recente, nel 2010, la Fondazione Italia Cina ha attribuito a Pininfarina il premio “Capital Elite - Migliore testimonianza Made in Italy Design”, uno dei più prestigiosi riconoscimenti dei China Awards, la quinta edizione della cerimonia di premiazione di aziende, istituzioni e personalità che meglio hanno colto le opportunità offerte dalle relazioni economiche e culturali tra Italia e Cina.